Facebook Instant Articles

12 Aprile: Facebook Instant Articles disponibili per tutti

Finalmente tutti gli editori e blogger possono utilizzare gli Instant Articles di Facebook. Rivoluzione per l’editoria?

Da oggi i gestori di ogni pagina Facebook potranno finalmente utilizzare gli Instant Articles, gli articoli superveloci integrati nel social network.

Grazie a questa nuova tipologia di articoli potrete fornire ai vostri lettori contenuti 10 volte più veloci a caricare, ottenendo un tasso di lettura media dell’articolo del 20% superiore rispetto ai post tradizionali, e riducendo del 70% il tasso di abbandono della pagina.

Essendo leggeri e progettati per il mobile, prestandosi alla creazione di contenuti interattivi immersivi e adatti allo storytelling, anche l’engagment con l’utente trarrà i suoi benefici: il tasso di condivisione e interazione sugli Instant Articles è infatti del 30% superiore a quello di articoli che rimandano a siti web esterno.

E’ inoltre ora possibile realizzare, per le Pagine Verificate, anche Branded Content, testi pubblicitari legati a prodotti o servizi ma impaginati come articoli, con la possibilità di inserire riferimenti e logo dello sponsors (ulteriori info), oltre alla possibilità per tutti gli editori di utilizzare nei propri Instant Articles il canale pubblicitario della Facebook Audience Network o di pubblicità proprietarie.

E’ altresì possibile tracciare le analitiche dei propri contenuti anche con strumenti di terze parti, come Google Analytics. Per maggiori informazioni sugli strumenti analiciti e sull’utilizzo di altri tool di terze parti clicca qui.

Per iniziare ad utilizzare questa funzione è necessario iscriversi al programma al seguente link instantarticles.fb.com.

Gli Instant Articles sono compatibili anche con WordPress, per il quale abbiamo preparato una guida completa per la relativa attivazione e configurazione.

Potrebbe interessarti leggere