barbie curvy

Barbie cambia look e diventa curvy!

Barbie lancia una nuova linea di bambole dall’aspetto più realistico: curvy, bassa e alta.

Barbie si evolve e diventa sempre più simile alle vere donne. Mattel ha lanciato una nuova linea di bambole, appartenenti alla collezione Fashionistas 2016, con siluette differenti: curvy, minuta e spilungona.

Le bamole non solo avranno diverse corporature, ma saranno disponibili in ben 7 differenti carnagiorni e con 22 differenti colori di occhi, per un totale di 33 modelli (comprese le bambole con la classica corporatura di Barbie). Saranno presenti anche svariati look, dai capelli di colori fuori dal comune, alle barbie senza tacchi, insomma una vera e propria rivoluzione per il brand!

Lo scopo dell’iniziativa è dimostrare la bellezza della diversità e l’esistenza di più standard di bellezza. Barbie è sempre stata all’avanguardia, al passo con i tempi e fedele alla causa femminista; questa nuova linea non che fa rafforzare l’immagine che ha contribuito a rendere Barbie la bambola più famosa e amata di tutti i tempi. #‎TheDollEvolves‬

Barbie è spesso stata criticata per la sua forma fisica eccessivamente magra ed irreale, venendo accusata di non rappresentare le donne reali e creare false aspettative sull’ideale di bellezza. Mattel aveva già provveduto a modificare leggermente le proporzioni della bambola e grazie a questi nuovi modelli, Barbie può finalmente liberarsi di queste accuse e rappresentare realmente ogni tipi di bellezza femminile.

La Barbie curvy e gli altri modelli saranno in vendita a partire dal 1 marzo, ma è già possibile visualizzare l’intera collezione e pre-ordinarle online. Al momento sono disponibili solo alcuni modelli, mentre altri lo saranno nel corso dell’anno, i prezzi variano da $9,99 a $19,99.

 

Potrebbe interessarti leggere