facebook messenger

Crittografia end-to-end su Messenger?

Commenta

Anche le conversazioni su Messenger saranno a breve protette dalla crittografia.

In questi giorni stanno circolando in rete svariati rumors in merito alla possibile introduzione della crittografia end-to-end in Facebook Messenger.

La segnalazione è partita da alcuni utenti della versione beta per iOS, che nei changelog degli aggiornamenti 55.0 e 56.0 hanno notato la dicitura “aggiunte alcune funzionalità per la crittografia end-to-end”.

Non è ancora chiaro di cosa si tratti nello specifico, ma quel che si può presumere è che a breve le chat effettuate tramite l’applicazione saranno potrette, proprio come su WhatsApp e Telegram.

Proprio su WhatsApp, che è di proprietà di Facebook, la crittografia è state introdotta di recente e risulta perfettamente logico che tale standard di sicurezza possa sbarcare anche su Messenger, offrendo agli utenti un più elevato livello di privacy.

Facebook è da sempre accusato di badare poco alla privacy dei suoi utenti, ma sembra finalmente fare progressi in tal senso. Proprio negli scorsi giorni il social ha iniziato ad adeguarsi alla normativa Cookie europea, ed ora pensa di estendere la crittografia nei suoi sistemi di messaggistica, un bel passo avanti che farà sentire molti utenti più protetti, grazie a una maggior tutela della riservatezza delle informazioni che circolano sul social.

Rimaniamo in attesa della versione definitiva per scoprire se e quando tale funzionalità verrà effettivamente rilasciata.

 

Potrebbe interessarti leggere