Google Maps

Cosa sa Google di TE? Scoprilo in pochi semplici passi!

Commenta

Google sa quasi tutto su di te e sulle tue abitudini, provare per credere.

Che Google sappia molte cose sugli utenti del web è cosa risaputa, ma nello specifico a quali informazioni ha accesso? Fino a che punto Google ci controlla? Cosa sa delle nostre abitudini?

Ecco una serie di strumenti, forniti da Google stesso, per sapere le informazioni che Google raccoglie sul nostro conto:

  • I tuoi interessi: attraverso le impostazioni pubblicitarie Google profila i tuoi interessi in base alle tue abitudini di navigazione, al fine di proporti annunci pubblicitari mirati. E’ anche possibile selezionare le tipologie di annunci che si desidera ricevere o disattivare tale funzione e ricevere annunci pubblicitari non mirati.
  • Le tue ricerche: potete cancellare cronologia e dati di navigazione dal brower, ma Google memorizza tutto! Non ci credete? Potete consultare le vostre statistiche di navigazione.
  • Che video hai guardato: ovviamente oltre alla cronologia di ricerca è presente anche la cronologia di YouTube.
  • Dove sei stato: se utilizzate dispositivi Android, Google traccia anche tutti i vostri spostamenti. E’ possibile visualizzare la vostra cronologia delle posizioni direttamente su Google Maps.
  • Quali applicazioni usi: quali app hanno accesso ai tuoi dati? Google tiene traccia di tutte le app collegate al tuo account.
  • Che dispositivi usi: desktop o mobile? Non solo, Google tiene traccia di tutti i dispositivi utilizzati, sa anche quale smartphone utilizzate.

Attraverso questi link è possibile ottenere maggior consapevolezza di quante informazioni rilasciamo navigando nel web e prenderne spunto per tutelarci maggiormente. E’ anche possibile gestire tale servizi, disabilitarne alcune funzioni ed effettuare l’opt-out, al fine di meglio tutelare la tua privacy.

E’ anche possibile effettuare un backup di tutti i dati legati al vostro account.

Per avere una panoramica più completa e modificare le vostre impostazioni potete anche accedere al centro di sicurezza del vostro account. Per una maggior sicurezza potete anche decidere di ricevere un report riepilogativo mensile sulle attività del vostro account. Se invece desiderate disattivare il monitoraggio del servizio Google Analytis potete farlo a questo link.

Potrebbe interessarti leggere



  • Francesca

    Devo assolutamente disabilitare tutto!