Google Foto

Google Foto e il riconoscimento facciale: nascondere le foto degli ex

Grazie al riconoscimento faccile è ora possibil decidere di nascondere le foto dei propri ex su Google Foto.

Aggiornamento per Google Foto, la piattaforma dedicata agli archivi fotografici e backup delle proprie fotografie, ora sarà possibile decidere di nascondere le foto contenenti alcune persone.

La nuova funzionalità si basa sul riconoscimento facciale, che già permetteva di etichettare e catalogare le foto in base alle persone in esse presenti.

Le foto non saranno cancellate, ma semplicemente, inserendo nome e cognome della persona sgradita nell’apposito form, verranno nascoste durante la consultazione della sezione “Persone” e non verranno riproposte attraverso il promemoria “Riscopri questo giorno”.

L’aggiornamento, molto simile a quello fatto da Facebook nella funzione Moments, è al momento stato rilasciato solamente per Android, ma a breve arriverà anche per iOS e altre piattaforme.

Finalmente sarete liberi dalle foto dei vostri ex!

Google Foto ha inoltre recenemente tagliato il traguardo dei 100 milioni di utenti attivi ed è in continua crescita.

 

Potrebbe interessarti leggere