Google Maps

Google Maps ora funziona anche in modalità offline

Commenta

Su dispositivi Android Google Maps può finalmente essere utilizzato anche senza connessione internet

L’applicazione di Gogle Maps trova finalmente la sua utilità anche per chi non ha una connessione internet a disposizione!

Grazie all’ultimo aggiornamento rilasciato è infatti possibile scaricare delle mappe offline sul dispositivo, permettendo di utilizzarle per la consultazione, la ricerca e la navigazione. La consultazione di mappe offline era già possibile, mancava però completamente la possibilità d’interazione.

La funzione risulta utile soprattutto in situazioni in cui la connettività è scarsa  o nel caso venga disattivata a causa del roaming, cosa comunissima durante i viaggi, situazione in cui paradossalmente la navigazione assume la sua maggiore utilità.

Per scaricare la mappa di un’area geografica, è sufficiente cercarla tramite l’applicazione e cliccare su “Download”, oppure premere il pulsante “+” presente nel menù dell’applicazione, alla voce “Aree Offline”.

Google Maps, a seconda della copertura della connettività, passerà automaticamente da online a offline, ripristinando le funzionalità complete (tra cui le informazioni sul traffico in tempo reale) non appena la connettività tornerà disponibile.

L’aggiornamento di Google Maps, al momento disponibile soltanto per Android, sta venendo rilasciato gradualmente attraverso il Play Store e coinvolgerà in breve tempo tutti i dispositivi compatibli. Non è invece ancora stata annunciata una data di rilascio della funzionalità per iOS.

 

 

Potrebbe interessarti leggere