Happy Goggles

Happy Goggles: McDonald’s trasforma l’Happy Meal in un Cardboard

Commenta

Nuova iniziativa di McDonald’s: l’Happy Meal si trasforma in un visore VR.

Sembra ormai chiaro che il 2016 sarà l’anno della realtà virtuale, ma questo tipo di progetto proprio non ce l’aspettavamo!

McDonald’s ha lanciato una versione speciale dell’Happy Meal, il menù per bambini contenuto in una scatola di cartone, Happy Goggles. Questo Happy Meal ha la particolarità di potersi trasformare in un visore per la realtà virtuale, semplicamente piegando il cartoncino ed inserendo il proprio smartphone, proprio come i Cardboard di Google.

L’iniziativa è stata presentata anche in modo molto carino, tramite video esplicativi ed un sito web dedicato.

Fino ad ora Happy Meal era amato dai più piccoli per le sorprese in esso contenute, ma in questo caso sarà particolarmente gradito anche dagli adulti! L’iniziativa permette infatti di avere un visore per la realtà virtuale a circa 4 euro, addirittura a meno dei classici Cardboard, il cui prezzo si aggira intorno alla quindicina di euro.

Peccato che al momento sia disponibile sono in Svezia, ovviamente in edizione limitata. L’offerta è disponibile dal 5 al 12 marzo, per un totale di 3.500 pezzi.

La campagna in realtà nasce come campagna per la sensibilizzazione sui rischi della neve, e tramite il visore è possibile visualizzare un video su come sciare evitando pericoli, questo è il motivo per cui è partita dalla Svezia e non negli USA.

Speriamo che l’iniziativa abbia successo e Mc Donand’s decida di replicarla anche in altri paesi, magari con differenti filmati.

Potrebbe interessarti leggere