wi-fi

Italia Wi-Fi: dal 2017 una rete unica e gratuita coprirà tutta Italia?

Wi-Fi gratuito sul territorio italiano con un’unica password? Presto potrebbe diventare realtà!

Italia Wi-Fi è un progetto ambizioso nato dalla collaborazione tra Mise, Mibact e Agenzia per l’Italia digitale con l’obiettivo di creare un’unica rete Wi-Fi gratuita disponibile su tutto il territorio nazionale.

I fondi sono già stati stanziati e il progetto partirà con il 2017; la fase iniziale prevede l’unificazione di hot-spot già esistenti in un’unica rete, per andare poi nella fase successiva ad ampliare l’infrastruttura.

Gli Access Point saranno circa 28mila e saranno distribuiti in svariati luoghi pubblici, come piazze, musei e stazioni. Gli utenti potranno connettersi con credenziali uniche che manterranno la connessione attiva durante i vari spostamenti, senza dover immettere una nuova password ogni qualvolta si cambia punto d’accesso. In pratica sarà una sorta di unica grande rete districata in tutta Italia, accessibile sia dai cittadini che dai turisti.

Per navigare gratuitamente sarà sufficiente scaricare l’app dedicata, ma il meccanismo di autenticazione sarà differente per italiani e stranieri: i primi potranno infatti autenticarsi tramite sms o Spid (Sistema pubblico dell’Identità digitale), mentre i turisti dovranno necessariamente inserire una tramite una password ricevuta tramite sms.

Italia Wi-Fi non è però solo una grande rete pensata per offrire la connettività a chiunque, ma nasce con l’obiettivo secondario di monitorare il comportamenti dei turisti sul territorio al fine di ottimizzare servizi e proposte, come l’organizzazione dei mezzi pubblici, il check-in negli hotel, offerte turistiche personalizzate e quant’altro, che in futuro potrebbero venire gestiti in maniera automatizzata, andando a creare un impatto positivo sul settore turistico.

 

 

Potrebbe interessarti leggere