gatto nero day

Oggi è il Gatto Nero Day, lottiamo contro la scaramanzia

Commenta

Il gatto nero è da sempre associato alla sfortuna e spesso vittima di crudeltà. Il 17 novembre è il Gatto Nero Day

Il gatto nero è da sempre associato alla sfortuna e spesso vittima di crudeltà, riti esoterici e gesti scaramantici. Ogni anno in Italia vengono uccisi almeno 3000 gatti neri. Per combattere questi maltrattamenti l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente (AIDAA) ha indetto il Gatto Nero Day.

L’evento, nato per combattere l’utilizzo dei gatti in riti esoterici e che con il tempo si è trasformato in una vera e propria giornata contro la superstizione e per la promozione dei gatti, è giunto ormai alla 12° edizione. Per l’occasione svariati gattili resteranno aperti. Molti eventi sul territorio sono previsti anche per domenica 22 novembre.

AIDAA ha anche creato un vero e proprio albo del gatto nero, dove registrare il proprio felino. Se invece siete interessati a una donazione potete contattare l’associazione al seguente indirzzo presidenza.aidaa@gmail.com; nei prossimi giorni sarà aperto un fondo a favore dei gatti anziani.

I gatti neri sono animali magnifici, lottiamo contro i pregiudizi!

 

Potrebbe interessarti leggere