Amazon

Pay Monthly: su Amazon arrivano i pagamenti rateali

Commenta

Nel Regno Unito è ora possibile pagare a rate importi superiori a 400 sterline. Gli interessi sono però molto salati.

Amazon ha introdotto in UK i pagamenti rateali, da 24 a 48 mesi, per ordini di importo superiore a 400 sterline.

Il nome del servizio è Pay Monthly ed è valido solo per prodotti venduti e spediti direttamente da Amazon. Al momento è attivo solo nel Regno Unito ma presto potrebbe venire diffuso anche nel resto dell’Europa. I

L’utente procederà normalmente all’acquisto e nella fase finale potrà scegliere tra le opzioni di pagamento Pay Monthly ed il numero di rate. L’accesso al pagamento rateale avviene previa verifica della solvibilità, tramite l’invio della documentazione richiesta, come in una comunissima pratica di finanziamento. Tale procedura dovrebbe durare solo pochi minuti e non risultare eccessivamente macchinosa per l’utente, che conoscerà l’esito della sua richiesta in tempi brevissimi.

L’unica pecca del servizio sembrerebbe essere l’importo degli interessi, si parla infatti di un tasso del 16,9%, tutt’altro che concorrenziale, sopratutto considerando il gran numero di negozi che offre il tasso zero, anche se con un numero di rate inferiore. Resta da capire se la concorrenzialità dei prezzi di Amazon e la maggior durata del finanziamento basterà o meno a compensare gli elevati interessi o se tale opzione risulterà poco conveniente per gli acquirenti.

 

 

Potrebbe interessarti leggere