Google

Stop alle chiamate dei call center sui telefoni Google

Google arricchisce i telefoni a marchio Nexus con una funzione anti-spam per le chiamate indesiderate.

Potremo finalmente dire addio alle chiamate commerciali dei call center? Se possedete un telefono a marchio Nexus, si!

Google ha infatti rilasciato l’app Telefono di tali dispositivi, integrando un filtro anti-spam per le chiamate indesiderate.

Tale funzione non farà altro che confrontare il numero telefonico del chiamante con la propria rubrica ed un database, riconoscendo i numeri riconducibili ad attività commerciali ed evidenziandoli con l’identificativo “Suspected spam caller“ alla ricezione della chiamata.

Nexus filtro anti-spam

Rispondendo alla chiamata gli utenti potranno decidere inoltre bloccare il numero oppure, se non ritenuto spam, inserirlo in una white list.

Oltre ai numeri riconosciuti automaticamente dal filtro anti-spam, è anche possibile contrassegnarne manualmente. Il prezzo da pagare per usufruire di questa funzione? Permettere a Google l’accesso al vostro registro chiamate.

Al momento l’applicazione è stata rilasciata in esclusiva per gli utenti Nexus (con Android 6.0 o superiore) e non è chiaro se la situazione rimarrà tale o se l’aggiornamento verrà in seguito esteso a tutti i dispositivi Android.

Potrebbe interessarti leggere