Linkedin Video

I video sbarcano su Linkedin… ma non per tutti!

Commenta

Finalmente anche il news feed di Linkedin supporta i video.

Linkedin segue la tendenza del momento e decide (finalmente) di introdurre il supporto ai video nel news feed.

Al momento la funzione è però riservata a 500 influencer selezionati, che hanno la possibilità di creare video della durata massima di 30 secondi e condividerli.

La speranza è quella che presto potrebbe tale possibilità possa venire estesa anche agli altri 400 milioni di utenti presenti sul social.

“Ai nostri utenti piace ascoltare le testimonianze di amministratori delegati e dirigenti che conoscono le strategie per avere successo. I video porteranno questo aspetto ad un livello superiore, più intimo.”

Secondo quanto riportato sul portale Cnet, i contenuti dei video potrebbero essere legati ad argomenti selezionati dagli infuencer, con la possibilità di creare altresì video dedicati su argomenti a richiesta. Non è però ancora ben chiaro l’esatto funzionamento di tale meccanismo.
I video compariranno tra i post del news feed, con la possibilità per gli utenti di commentarli e condividerli, al fine di massimizzare l’engadgement.

Si tratta del primo aggiornamento della piattaforma in seguito all’acquisizione da parte di Microsoft, avvenuta pochi mesi fa; che la nuova proprietà inizi a dare un taglio differente al social network dedicato al business?

 

Potrebbe interessarti leggere