whatsapp

WhatsApp: invio di musica, segreteria telefonica e altre funzioni in arrivo

A breve sarà possibile condividere brani musicali nelle chat?

Nuove funzioni in arrivo per il più popolare client di messaggistica? In rete hanno iniziato a circolare svariati rumors sulle possibili novità di WhatsApp, confermate da alcuni utenti beta tester.

L’app di messaggistica potrebbe a breve introdurre il supporto per l’invio di musica, ad esempio condividendo direttamente i brani da piattaforme di streaming musicali come Apple Music o direttamente dalla memoria del telefono. Condividendo il file musicale il destinatario visualizzerà un player per la riproduzione del brano, completo della copertina dell’album.

Con l’introduzione di questo nuovo formato, WhatsApp andrebbe ad arricchire la tipologia di allegati supportati, al momento limitata solamente ad alcuni tipi di file, come foto, video, PDF o documenti di Office.

 

Un’ulteriore novità molto utile è l’introduzione di una sorta di segreteria telefonica, che permetterà di registrare un messaggio vocale qualora l’utente non rispondesse a una chiamata vocale.

Altre novità riguardano invece i gruppi: saranno introdotti link per accedere ai gruppi pubblici, come già avviene su Telegram: accedendo ad un gruppo tramite il relativo link sarà possibile parteciparci e condividere contenuti.

Sempre nei gruppi saranno inoltre introdotte le @menzioni, per citare direttamente uno dei membri. Il nome del membro mostrato/da menzionare non sarà quello utilizzato su WhatsApp, ma quello con cui è salvato in rubrica il contatto.

Oltre a queste novità potrebbero anche arrivare emoji più grandi, che comparirebbero da sole anzichè affiancate al testo.

Al momento però si tratta solo di rumors e alcune di queste funzioni potrebbero non vedere mai la luce nella versione definitiva dell’applicazione. La funzione più attesa dagli utenti, la videochiamata, continua invece a farsi desiderare!

 

Potrebbe interessarti leggere