fastweb wow fi

WOW Fi: Fastweb permette di connetterti gratis, ovunque

Commenta

“Più siamo e più connettiamo” questo lo slogan del wi-fi condiviso di Fastweb.

Vorresti connetterti ad un hot-spot wireless ovunque ti trovi? Con WOW Fi di Fastweb è possibile; ogni modem Fastweb diventerà un punto di accesso wireless a tua disposizione.

WOW Fi è già stato testato negli ultimi mesi in 19 città minori, e ora parte il progetto su larga scala. Si parte da Milano, per poi espandersi entro marzo a Torino, Firenze e Roma. Entro fine 2016 il WOW Fi sarà disponibile in tutte le città italiane.

Il funzionamento è molto semplice: quando disponibile un hot-spot l’utente dovrà selezionarlo ed autenticarsi, con credenziali fornite tramite SMS. L’autenticazione è necessaria solamente al primo utilizzo del WOW Fi, successivamente la connessione sarà automatica, a qualunque punto di accesso WOW Fi disponibile nei paraggi. Un punto di accesso WOW Fi permette il collegamento di un massimo di 4 apparati in contemporanea.

Il servizio è progettato per non intaccare le prestazioni delle propria rete domestica, andando a condividere solamente la banda non utilizzata. Le reti di chi naviga e chi “ospita” rimangono divise e protette, grantendo la tutela della privacy.

Per utilizzare WOW Fi bisogna aderire alla Community ed è possibile decidere di smettere di farne parte in qualunque momento (smettendo di condividere il proprio modem e perdendo la possibilità di accedere ad altri dispositivi WOW Fi); il concetto è quello del dare per ricevere.

Lo scopo è quello di fornire a chiunque la possibilità di connettersi ad internet ovunque si trovi, senza la necessità di un apposito abbonamento per la mobilità. Un progetto di tale portata segnerà le fine di Internet Key e router 4G?

Potrebbe interessarti leggere